Comuni in Rete

MODALITA' DI CONSULTAZIONE DEI DOCUMENTI

istruzioni  per la consultazione delle informazioni contenute nel sistema di pubblicazione documentale,

albo pretorio virtuale, affidamenti ed altre funzionalità di ricerca atti previste nel sito.

Visualizzazione dei dati sul sito Web

(come cercare, visualizzare ed estrarre i dati delle ricerche di documenti ed atti effettuate sul sito)

 

I dati presenti sul sito, sia albo pretorio, ricerca documentale o elenco dei pagamenti sono rintracciabili attraverso il sistema di ricerca, di visualizzazione diretta oppure stampa dei risultati attraverso i siti Web degli enti appartenenti al Centro Servizi Territoriale della provincia di Asti.

 

La ricerca avviene attraverso le voci di menù dei comuni del CST che hanno attivato il servizio.

Albo pretorio

Consultazione atti e documenti

Consultazione impegni e affidamenti (articolo 18)

 

 

 

Come effettuare le ricerche:

per le tre tipologie sopra evidenziate esistono delle modalità di gestione dei dati leggermente diverse legate alle disposizioni di legge. Vediamo ora le singole modalità:

 

Albo pretorio

 

In fase di apertura della maschera di visualizzazione dell'albo pretorio viene proposta in automatico la data d'inizio ricerca che è impostata a 30 giorni precedenti; sulla destra si vedono di tutti i documenti presenti che soddisfano le condizioni di ricerca.

Per visualizzare i documenti è necessario selezionare la/le tipologie dei documenti presenti e premere il pulsante avvia ricerca.

È necessario sapere che il numero dei documenti per la ricerca è limitato ad un massimo di 100 per evitare sovraccarichi del server in caso di ricerche multiple.


 

E’ possibile combinare le ricerche attraverso una serie di campi di selezione:

·        Da data: (data di pubblicazione del documento)

·        A data: (data di fine pubblicazione del documento)

·        Oggetto: parola, gruppo di parole o testo completo dell'oggetto del documento (si consiglia di utilizzare una sola parola oppure un gruppo di parole facilmente reperibile per evitare di non trovare l'informazione)

Autore: per autore si intende l'ufficio oppure la figura professionale che ha firmato il documento e lo ha reso legalmente operativo. (ad esempio: segretario, ufficio tecnico, eccetera eccetera)

Data Adozione: per data di adozione si intende la data in cui il documento è divenuto ufficiale (data della seduta del consiglio, data della firma da parte del dirigente o del responsabile)

Casella tutti gli Enti/Comuni: nel sistema utilizzato dei comuni aderenti al centro servizi territoriali della provincia di Asti è possibile visualizzare da qualsiasi sito anche il contenuto degli altri enti presenti nel sistema. Questa funzionalità consente di effettuare ricerche multiple senza dover accedere singolarmente ad ogni ente.

Ricerca beneficiario : (presente solo nella consultazione degli affidamenti – Art.18 ) tramite questo campo si possono ricercare i dati dei beneficiari da visualizzare.

 1-Nel campo libero si può digitare per esteso o anche solo un parte il nome del beneficiario,della parita IVA o il codice fiscale)

 2-SI Può selezionare un singolo beneficiario fra quelli selezionati (punto 1) utilizzando la casella-elenco presente al di sotto del campo di inserimento stringa.

Pulsante Cerca : consente di attivare il processo di ricerca in base a tutti i  parametri selezionati. Si ricorda che il numero massimo dei documenti per la ricerca è 100, si raccomanda pertanto di eseguire ricerche mirate per evitare di caricare il sistema con richieste spropositate.

Pulsante Esporta in CSV : il pulsante consente l'estrazione dei dati in una tabella in formato CSV, compatibile Excel e di Open Office ed altri formati standard tabellari. Nel dati non sono compresi i singoli documenti allegati che sono consultabili direttamente dai siti.

Esempio di ricerca effettuata

Nell'esempio riportato in cui sono stati selezionati tutti tipi di documenti presenti si può notare che dopo la ricerca comprare un campo con il totale dei documenti che soddisfano le condizioni di ricerca). Al di sotto della maschera di selezione si possono scorrere tutti i documenti trovati. Per consultare i contenuti basta cliccare sull'icona documento che consente di aprire il testo dello stesso. Nel caso di allegati accanto all'icona “documento” compariranno più icone con la descrizione allegato 1, 2, 3, eccetera che conterranno i documenti visualizzabili.

 

Consultazione di atti o documenti

 

Nella consultazione degli atti e documenti e possibile rintracciare qualsiasi tipo di documento pubblicato da un ente. I dati selezionabili sono sostanzialmente gli stessi dell'albo pretorio; in più esiste una casella di controllo che consente di visualizzare anche i documenti archiviati (documenti che sono già scaduti all'albo pretorio). Di conseguenza per visualizzare documenti non più pubblicati all'albo pretorio è necessario spuntare la casella.

 

Consultazione dei pagamenti e delle sovvenzioni

Nella consultazione dei pagamenti oltre ai campi già visti in albo pretorio consultazione documenti esistono due campi che sono il nome del destinatario del pagamento (persona fisica o ditta) e gli estremi dell'atto che hanno determinato l'affidamento. La visualizzazione dei dati è simile a quelle delle altre due modalità di ricerca. Vengono solamente aggiunti nella parte inferiore di ogni singola scheda i dati con i nomi dei beneficiari , limpprto e gli estremi dell'atto originario che hanno generato il pagamento

 

Esempio di tabulato estrazione dati

(nell'esempio non sono riportati tutti i campi per problemi di spazio)